Erba cipollina Vedi tutte le ricette a base di Erba cipollina

Categoria: Erbe aromatiche
Erba cipollina
  • Valori Nutrizionali
  • Versione Stampa
  • Manda ad un amico
  • Le Ricette

Valori Nutrizionali & Calorie

  • Erba cipollina [allium schoenoprasum], fresca


\"erba_fioreinvolucro_prd.jpg\"

Conosciuta fin dai tempi antichi, l’erba cipollina viene menzionata in numerose ricette da Apicio, ma solo nel Medioevo inizia ad essere coltivata per il suo uso gastronomico.
I popoli Celtici le attribuivano proprietà magiche, e la usavano per togliere il malocchio o qualsiasi incantesimo negativo; il nome allium deriva dal celtico e significa caldo, bruciante.


■ Coltivazione e raccolta


\"erba_tagliare_prd.jpg\"L’erba cipollina cresce nei prati umidi dai 600 m fino ai 2.500 m, e in Italia è diffusa e coltivata nella parte continentale fino alla Toscana.
L\'erba cipollina può essere raccolta in ogni periodo, poiché le sue foglie aghiformi ricrescono dopo ogni taglio; gli steli devono essere recisi alla base lasciando qualche centimetro per la ricrescita e sono ottimi se consumati freschi.

■ Al momento dell\'acquisto


\"erba_ciplegata_prd.jpg\"

Quando acquistate l’erba cipollina il suo colore deve essere brillante e vivo, le sue foglie carnose, dritte e toniche, dall’aroma consistente.



■ Conservazione


\"erba_tritataenon_prd.jpg\"L\'erba cipollina viene generalmente raccolta e utilizzata fresca; può però essere conservata in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura per 3-4 giorni circa, oppure può essere surgelata, e conservata in sacchetti di plastica ben chiusi o in contenitori con tappo ermetico, dopo essere stata tagliata ad anelli, ma non essiccata in quanto mal sopporta questo trattamento (anche se in commercio si trova anche disidratata).

■ Uso in cucina


\"erba_zuppa_prd.jpg\"

L’erba cipollina viene usata in cucina per innumerevoli preparazioni, sicuramente in tutte quelle in cui venga richiesto l’uso della cipolla: il risultato sarà più delicato e meno coprente.
Anche i suoi fiori sono commestibili e, avendo anch’essi un delicato sapore di cipolla; possono essere utilizzati per decorare insalate e piatti vari.\"erba_fagottini_prd.jpg\"
In genere si usa per preparare salse, uova, frittate o crepes, torte salate, formaggi di pasta tenera, minestre, zuppe e sughi, burro aromatizzato, insalate, con la panna acida sulle patate al cartoccio o per accompagnare piatti di carne o pesce.
Per l’elasticità dei suoi steli, viene anche usata a scopo decorativo, come per esempio per legare piccoli fagottini, formati da pasta delle crêpes, o mazzetti di piccoli asparagi lessati.

■ Proprieta\' nutrizionali

\"erba_insalata_prd.jpg\"


L’erba cipollina contiene vitamina C, fosforo, e oligoelementi.
Ha diverse proprietà: depurative, digestive e diuretiche, inoltre è un ottimo antisettico, cicatrizzante espettorante, lassativo, cardiotonico e stimolante. In antichità veniva usata per stimolare l\'appetito.

■ Curiosita\'

\"erba_vaso_prd.jpg\"


Pare che i cuochi più pignoli, per sfruttare al meglio le qualità aromatiche dell’erba cipollina, la tengano come pianta da vaso e se ne servano solo al momento dell\'effettivo utilizzo, tagliandola al momento dalla sua collocazione, sciacquandola velocemente e sminuzzandola con le forbici.