Agnolotti ripieni fatti in casa: ecco come prepararli in pochissimi minuti

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Dal gusto intenso e cuore morbido: gli agnolotti ripieni con zabaione e tartufo sono un primo piatto gourmet per i palati raffinati. Un piatto dal sapore deciso, ma davvero fantastico ed originale. Molto apprezzato per il suo sapore, il tartufo è un ingrediente versatile che può essere utilizzato per arricchire antipasti, primi e secondi. In questa ricetta specifica, il gusto degli agnolotti può variare in base alla qualità e alla tipologia di tartufo scelto.
Per la preparazione di questo piatto - uno dei più gustosi della tradizione - basta preparare un ripieno con panna, tuorli, parmigiano e noce moscata: un composto ricco e saporito, impreziosito proprio dal tartufo. Piatto tradizionale della cucina italiana, gli agnolotti fatti in casa si prestano per essere farciti nei modi più disparati; non ne esiste una versione originale: nel passato venivano preparati con ciò che rimaneva dai pasti precedenti.

Agnolotti ripieni fatti in casa

 

Un primo sostanzioso e saporito, quello degli agnolotti con zabaione e tartufo. Una combinazione di ingredienti che, insieme, danno vita ad un piatto davvero straordinario.

Ingredienti per il ripieno

  • 200 ml panna 
  • 3 tuorli 
  • 6 g fogli di gelatina (circa 2 fogli)
  • 50 g parmigiano 
  • Noce moscata e sale q.b. 

Per la pasta all'uovo

  • 150 g  farina
  • 15 g semolino
  • 80 g uova intere (pasta gialla)
  • 18 g tuorlo (pasta gialla)

Per lo zabaione

  • 1 tuorlo 
  • 2 cucchiai di acqua calda

Procedimento

 

Per il ripieno: portare tutti gli ingredienti tranne la gelatina a 82°C, aggiungere la gelatina, far stemperare e raffreddare.

Per la pasta fresca: impasta insieme tutti gli ingredienti fino a formare un panetto liscio ed omogeneo; quindi stendi, prima con il matterello e successivamente con l'aiuto di una macchina per la pasta.
Ricava una striscia di pasta, versa piccoli tocchetti di ripieno separati tra di loro e chiudi gli agnolotti con l'aiuto delle dita e di una rondella.

Cuoci in abbondante acqua bollente salata per pochi minuti, finché non torneranno a galla (5 minuti circa).

Impiatta con lo zabaione preparato precedentemente con tuorlo e acqua e una spolverata di tartufo.

Creator
Cucina per professione e per passione. Ha conquistato il web con ricette golose cucinate a ritmo di musica e ASMR. Impossibile resistere ai suoi video: un trionfo di suoni e croccantezza.
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.