Bombette ripiene e super filanti: con questo aroma faranno impazzire tutti

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Soffici delizie, conosciute anche come bomboloni filanti, le bombette di pizza con cuore filante, cotte al forno, sono un’esplosione di gusto e bontà. Si tratta di stuzzichini salati morbidi e fragranti che non necessitano di lunghi tempi di lievitazione. Una vera chicca, un morbido scrigno di pasta lievitata che custodisce un godurioso ripieno a base di mozzarella, aglio e prezzemolo.
L’impasto è lo stesso della pizza, mozzarella, burro e aglio e si preparano in pochi minuti. Il gusto di queste bombette filanti ricorda quello del pane all’aglio, o
garlic bread, una ricetta tradizionale americana famosa in tutto il mondo.
Queste gustose
bombette dal cuore filante al gusto di aglio si possono accompagnare con delle deliziose salse homemade e sono molto apprezzate da grandi e bambini. Ottimi finger food, ideali per un buffet, per una cena tra amici oppure per uno snack veloce; un’idea salata croccante fuori e filante dentro.

Bombette filanti di pizza

 

Bombette filanti all’aglio: una ricetta con cui sbizzarrirsi nella preparazione cambiando di volta in volta il ripieno. Sono ottime, anche, con pomodoro e mozzarella oppure con formaggio, prosciutto cotto e funghi.

Ingredienti

  • Pasta per la pizza 400 g
  • Mozzarella per pizza 250 g
  • Burro 80 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Prezzemolo fresco 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

Sciogliete il burro in microonde per 45 secondi e mescolatelo con aglio (tagliato fino), prezzemolo, un pizzico di sale e pepe. Dividete l’impasto per la pizza in 10 pezzi da 40 grammi.Con un matterello, formate dei dischi, aggiungete la mozzarella e chiudete a formare delle palline. Ponete le palline su una teglia rivestita da carta da forno, spennellate il vostro burro all’aglio e infornate per circa 10-12 minuti a 200°C.

Creator
Un italiano a Londra, esporta la cucina della tradizione casalinga italiana in lingua inglese, rendendola facile e comprensibile. Un solo credo: il cibo è sexy!
Chiudi