Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Calamari agli agrumi: il secondo di pesce leggerissimo e senza glutine

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Croccantini fuori e morbidi dentro, i calamari agli agrumi sono un secondo estivo goloso e leggero.

Nonostante la cottura avvenga in padella, con un filo d’olio, gli anelli di calamari sono un piatto leggerissimo e ricco di gusto. Perché il sapore risulti deciso e profumato, il pesce va lasciato marinare per qualche ora in frigorifero, in un composto di succo d’arancia, olio e pepe nero.

La lieve panatura avviene con farina di riso, totalmente priva di glutine, che rende il piatto perfetto da consumare anche da chi soffre di intolleranze più o meno pronunciate.

Per donare ancora più sapore al piatto finale, l’olio di cottura può essere aromatizzato con zenzero e salvia, a conferire una nota vagamente piccante ma comunque delicata.

Per un risultato ancora più leggero è possibile cuocere gli anelli di calamari agli agrumi in forno, con un goccio d’olio, o alla griglia, evitando il passaggio nella farina.

Calamari agli agrumi

 

Facili, veloci e ricchi di gusto, i calamari agli agrumi sono un secondo di pesce perfetto per qualsiasi occasione; un piatto estivo fresco, leggero e adatto ad ogni palato.

Ingredienti

  • 1 calamaro
  • 1 arancia
  • Zenzero grattugiato q.b. 
  • 2 foglie salvia 
  • Farina di riso q.b. 
  • Sale q.b. 
  • Pepe q.b.
  • Olio q.b.

Procedimento

Spremere un'arancia e aggiungere al succo olio e pepe nero.

Pulire il calamaro e tagliarlo ad anelli, poi lasciarlo riposare per 1 ora in frigo insieme al succo di arancia.

Dopo 1 ora possiamo panare il calamaro nella farina di riso e successivamente passarlo in padella con olio, zenzero e salvia.

Dopo 15 minuti i nostri calamari saranno cotti e gustosissimi!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter