Ciambella di pasta sfoglia: il rustico salato dalla farcitura incredibile

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Rustica, fragrante e colma di originalità, la ciambella salata di pasta sfoglia farcita è un antipasto dalle mille sorprese che dona un tocco di stravaganza alla tavola della domenica.
Facile e velocissima da preparare, si tratta di una vita di mezzo tra una torta salata e un classico rustico della tradizione italiana. La realizzazione è molto semplice e si compone di pochi e golosi ingredienti: ricotta per donare al piatto il tocco giusto di cremosità, provola per conferirgli una consistenza filante, salame per aggiungere una punta sapida e di contrasto, uova ad amalgamare e un rotolo di pasta sfoglia rettangolare pronta per farsi custode di questo ripieno succulento e dal sapore equilibrato.

In questa ricetta, ogni elemento è stato scelto per arricchire il piatto con un gusto più o meno forte ma sempre bilanciato. Nulla è lasciato al caso: dal taglio del salume all’aggiunta del parmigiano, fino ad arrivare alla decorazione e alle rifiniture.
La pioggia di sesamo è il tocco finale, che arricchisce il rotolo di pasta sfoglia aggiungendo un elemento dal retrogusto vagamente tostato.

Ciambella di pasta sfoglia farcita

 

Questo rustico di pasta sfoglia è perfetto per essere gustato come antipasto sfizioso per il pranzo della domenica o come piatto unico da consumare in spiaggia sia caldo che a temperatura ambiente.

Ingredienti

  • 2 rotoli pasta sfoglia
  • 250 g ricotta
  • 200 g provola
  • 100 g salame
  • 30 g parmigiano Reggiano DOP
  • 1 pizzico pepe
  • Sale q.b.
  • 1 uovo
  • Sesamo q.b.

Procedimento

Lessiamo le uova e togliamo il guscio da fredde, poi tagliamole in spicchi. Tagliamo in cubetti il salame e mettiamolo da parte.

Mettiamo in una ciotola la ricotta, parmigiano, sale, pepe, salame, uova e provola sempre tagliata a cubetti. Mescoliamo bene.

Prendiamo le due sfoglie e sovrapponiamole dal lato corto per circa 5 cm. Mettiamo sul lato lungo tutto il ripieno distribuendolo bene.

Arrotoliamo chiudendo il ripieno, realizziamo dei taglietti lunghi sul resto della pasta sfoglia, spennelliamo con l'uovo sbattuto e avvolgiamo l' ultima parte tagliata.

Sigilliamo i lati e delicatamente mettiamo il filoncino all'interno dello stampo per ciambella da 22-24 cm imburrato. Spennelliamo la superficie e aggiungiamo sopra del sesamo.

Inforniamo a 200°C per 35 minuti ventilato, lasciando che la superficie del rustico diventi completamente dorata.
Una volta pronta sforniamola, lasciamola intiepidire o raffreddare, tagliamola a fette e serviamola.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.