Ciambelle di mela: gli anelli dolci super croccanti

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Dolci e sfiziosi, gli anelli di mele profumati alla cannella sono dei dessert deliziosi. Una ricetta tipica del Trentino, dove le mele fanno parte della tradizione culinaria del luogo fin da epoca medievale.
La ricetta degli anelli di mele alla cannella è molto semplice da realizzare; pochi gli ingredienti di base: uova, latte, farina, zucchero, un pochino di lievito per dolci e una mela croccante e dolce tagliata a fette. Si tratta di una preparazione facile: le mele, tagliate a rondelle, vengono prima infarinate, poi passate nella pastella e in un secondo momento fritte fino a farle diventare dorate. Dopodichè, gli anelli vengono immersi in un mix di zucchero e cannella in polvere che li rende davvero gustose.
Si tratta di dolcetti alla frutta fresca ideali come dessert, da servire con una pallina di gelato o della buona crema pasticcera, ottimi anche a colazione o come merenda.

Anelli mele e cannella

Gli anelli di mele sono buone e golose, grazie al sapore dolciastro della cannella che dona al piatto un gusto intenso e incofondibile.

Ingredienti

  • 2 mele
  • 1 uovo
  • 200 g di latte
  • 120 g di farina 00
  • 5 g di lievito per dolci
  • Zucchero semolato q.b. 
  • Cannella q.b.
  • Olio di semi di arachidi q.b.

Procedimento

In una ciotola mescolate l’uovo con il latte.

Setacciate la farina 00 e il lievito in polvere per dolci e unitelo a uovo e latte.

Mescolate con una frusta a mano fino a ottenere un composto fluido e senza grumi.

In un piatto mescolate lo zucchero con la cannella, ci serviranno per ricoprire gli anelli di mele.

Private le mele della buccia e tagliatele a fette sottili.

Con un coppapasta togliete il torsolo al centro.

Tuffate gli anelli di mele nella pastella e copriteli interamente.

Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi e cuocete gli anelli di mele pochi pezzi per volta.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.