Danubio dolce alla nutella: la ricetta furba del rustico napoletano

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Un dolce soffice come una brioche, ripieno di golosa crema alle nocciole. Il “Danubio” alla nutella è una ricetta squisita, frutto di una rivisitazione del classico lievitato della pasticceria napoletana. Sebbene sia poco conosciuto nel resto d’Italia, il Danubio è un dolce ampiamente diffuso in tutta la regione Campania, dove viene servito spesso a colazione. Per la sua caratteristica principale, cioè quella di poter essere spezzato a mano senza comprometterne la forma, è chiamato anche “brioche al pizzico”.
Gli ingredienti del Danubio sono semplici tra i quali: latte, farina, zucchero, lievito di birra fresco, uova, scorza di limone, vaniglia, burro e olio di semi. Il ripieno, in questo caso la nutella, può essere sostituito con la classica crema pasticciera, marmellata o confettura di qualsiasi gusto. A Napoli, soprattutto nel periodo pasquale, è usanza preparare il Danubio anche in versione salata, un po’ come il celebre casatiello, ripieno di salame, provola e altri affettati.

Danubio napoletano alla nutella

 

Le origini del Danubio sembrano affondare le radici nella tradizione culinaria austriaco-tedesca, all’epoca degli Asburgo. Il dolce, così come lo conosciamo oggi invece, ha una storia molto più recente, in quanto fu inventato nel 1920 da un pasticcere calabrese, ma di adozione napoletana.

Ingredienti

  • 500g di farina 
  • 30g di zucchero 
  • 10g di sale
  • 200ml di latte 
  • 20ml olio di semi
  • 1 uovo 
  • 5g di lievito di birra fresco 
  • Scorza di 1 limone non trattato 
  • 1 cucchiaino di miele 
  • Vaniglia q.b. 
  • 40g di burro morbido 
  • Nutella q.b.
  • Per spennellare:
  • 1 uovo sbattuto 
  • 2 cucchiai di latte

Procedimento

In una ciotola inseriamo la farina, Il lievito di birra fresco, lo zucchero, il latte e mescoliamo.

Aggiungiamo 1 uovo, l'olio a filo e impastiamo.

Aggiungiamo il sale, il miele, la scorza di un limone, l'aroma di vaniglia. 

Aggiungiamo il burro morbido e impastiamo fino a ottenere una pagnotta liscia che facciamo lievitare coperta per 3 ore.

Formiamo i panetti da 30g e al centro inseriamo la nutella. 

Facciamoli lievitare coperti fino al raddoppio. Spennelliamo con uovo e latte e inforniamo a 180°C per 15 minuti. 

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.