Danubio salato ripieno: la ricetta definitiva che arriva da Napoli

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Morbido e gustoso, il danubio salato si presenta come un rustico di pasta lievitata con un ripieno goloso. Una brioche morbidissima tipica della tradizione napoletana chiamata anche torta a pizzico poiché è formato da tante piccole palline che, una volta cotte in forno, si uniscono in un unico blocco e si staccano dall’insieme facilmente con un semplice pizzico. Gli ingredienti che occorrono sono pochi e semplici: farina, latte, uova, zucchero e prosciutto e scamorza per il ripieno. Il procedimento per prepararlo è davvero semplice: l'impasto deve lievitare fino a quando il composto raddoppia il suo volume. Inoltre, è necessario che non ci siano correnti d'aria e che la temperatura della stanza si aggiri tra 24 e 30 gradi. A questo punto si prelevano delle palline che verranno farcite con formaggio, prosciutto cotto o gli ingredienti che più si preferiscono. Da servire ancora caldo o tiepido, il danubio salato è perfetto anche come salva cena, quando si hanno pochi ingredienti freschi in casa. Una ricetta facile e gustosa, ideale per pranzi o cene o per le scampagnate fuori porta. 

Danubio salato ripieno

 

Ripiene di prosciutto e scamorza, le soffici palline sono perfette da condividere con i propri ospiti.  Può essere servito anche come finger food in occasioni delle feste; grazie al suo delicato ma gustoso sapore è una delle preparazioni che va più a ruba.

Ingredienti

  • 550 g di farina
  • 230 g latte
  • 1 uovo
  • 30 g di zucchero
  • 5 g di lievito di birra disidratato o 15 g di lievito di birra fresco
  • 50 ml di olio
  • 10 gr di sale
  • 120 g prosciutto cotto
  • 100 g di scamorza

Procedimento

 

Preparate l'impasto mescolando farina, latte, l'uovo, lo zucchero, il lievito, l'olio, il sale e impastate per circa 10 minuti, formate un panetto e mettetelo in una ciotola a lievitare per 3 ore. Mentre l'impasto lievita, tagliate a pezzetti la scamorza e il prosciutto cotto. Quando l'impasto sarà pronto, lo sgonfiate e lo dividete in circa 16/18 pezzetti, con le mani appiattite ogni pezzetto e aggiungete un po’ di prosciutto cotto e un po’ di scamorza. Chiudete formando una pallina, disponete tutte le palline (con la chiusura rivolta in basso) che avrete ottenuto in una teglia rotonda di circa 28 cm di diametro, precedentemente imburrata. Lasciate lievitare per altri 30 min. Spennellate la superficie con un uovo sbattuto e infornate a 180°C forno statico.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.