Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Focaccia arrotolata: se aggiungi il pesto porti in tavola un antipasto dal sapore irresistibile

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Dal sapore delicato e la forma originale, la focaccia arrotolata è una pizza farcita a metà che si crede una rosetta. Un mix incredibile di forme, gusti e consistenze tutti in un unico piatto lievitato.
La preparazione di questa focaccia segue quella dei classici lievitati: un impasto fatto di farine bianche e integrali, lievito stemperato in acqua tiepida e sale e olio solo in seconda battuta, quando tutto il lievito sarà stato assorbito e avrà iniziato il suo processo di attivazione.
La farcitura è semplice ma ricca di gusto: prende spunto dalla tipica focaccia barese fatta di pomodorini e olive, ma con un ingrediente extra che dona a questo antipasto un sapore travolgente. È il pesto il vero protagonista silenzioso di questa focaccia, che non passa inosservato ai palati più sopraffini.
Una ricetta semplice, dunque, che nella sua facilità di esecuzione si presenta come l’antipasto perfetto da servire semplice, al posto del pane, o accompagnato a un tagliere di salumi e formaggi.

Focaccia arrotolata con pomodorini, pesto e olive

 

Un po’ focaccia barese, un po’ rosetta, questa focaccia arrotolata si presenta in modo scenografico per portare in tavola la semplicità dei sapori di una volta.

Ingredienti

  • 300g di farina 0
  • 200g di farina di integrale 
  • 8g di lievito di birra fresco 
  • 260ml di acqua 
  • 25ml di olio EVO
  • 13g di sale 

Procedimento

In una ciotola inseriamo la farina 0, la farina integrale, sbricioliamo il lievito di birra fresco, aggiungiamo l'acqua un po' alla volta e iniziamo a impastare.

Una volta terminata l'acqua, aggiungiamo il sale e l'olio un po' alla volta e impastiamo fino a ottenere una pagnotta liscia.

Chiudiamo l'impasto e lasciamo lievitare coperto per 3 ore.

Trascorse le 3 ore stendiamo l'impasto in una striscia lunga e stretta (circa 6cm) e farciamo con pesto, pomodorini e olive nere.

Arrotoliamo a spirale e inseriamo in una tortiera di circa 20cm di diametro.

Aggiungiamo altre olive e pomodorini, spennelliamo con l'olio, aggiungiamo una spolverata di origano e sale grosso e facciamo lievitare fino al raddoppio.

Inforniamo a 200°C per 45 minuti nella parte medio-bassa del forno, coprendo a metà cottura la superficie con la carta stagnola.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter