Gnocchi taleggio e pomodorini cremosi e super filanti

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Un piatto gustoso e filante, tanto saporito da essere mangiato in men che non si dica. Gli gnocchi con pomodorini, pancetta e taleggio, sono un primo sfizioso e facilissimo da cucinare. Per la ricetta occorrono pochissimi ingredienti, tra i quali: circa cento grammi di pancetta, un etto di formaggio, mezzo chilo di gnocchi di patate, olio d’oliva e prezzemolo.

Dapprima si cuoce la pancetta in padella, poi si aggiungono i cubetti di taleggio e i pomodorini tagliati a metà. Dopo aver cotto gli gnocchi si mantecano con il resto del condimento, per circa due minuti. Giusto il tempo di ottenere un piatto omogeneo e compatto, che fila ad ogni forchettata!
Il taleggio è un formaggio antico con crosta, dal sapore prevalentemente dolce, ma con qualche sfumatura acidula. La vera caratteristica di questo latticino è il suo odore molto intenso, che ricorda talvolta quello dei tartufi, e che va in contrasto con la dolcezza che si assapora al palato. E’ un formaggio perfetto per ricette come questa degli gnocchi, per la sua estrema morbidezza e cremosità.

Gnocchi cremosi taleggio, pomodorini e pancetta

Il taleggio, uno dei protagonisti della ricetta, è un formaggio che risale al X secolo d.C., nato dall’esigenza degli allevatori di smaltire il latte in eccesso delle greggi. Attualmente è uno dei formaggi più diffusi in Italia, prodotto soprattutto in Lombardia, sua regione d’origine, ma anche in Piemonte e in Veneto.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 100 g di pancetta
  • 100 g di taleggio
  • Olio extravergine d’oliva q.b. 
  • 180 g di pomodorini
  • Prezzemolo q.b.

Procedimento

Fate rosolare la pancetta in padella con un giro di olio di oliva. Aggiungete i pomodorini e il taleggio tagliato a cubetti.
Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata, poi scolateli nel condimento, aggiungete il prezzemolo e mescolate bene il tutto.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.