Pangoccioli fatti in casa: i panini dolci morbidissimi per la colazione

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Soffici panini con gocce di cioccolato, semplicemente la colazione più buona di sempre. I pangoccioli sono dei dolcetti squisiti, amatissimi soprattutto dai più piccoli. Si tratta di una ricetta molto semplice, quasi come fosse quella del tradizionale pane al latte, ma con l’aggiunta dello zucchero e l’assenza del sale. Occorrono due differenti preparazioni, una per l’impasto vero e proprio, e un’altra del cosiddetto “lievitino”, chiamato anche poolish, ovvero un pre-impasto che, in aggiunta al panificato, contribuisce ad aumentarne il volume e renderlo più profumato e saporito.

Sebbene la preparazione sia semplice e intuitiva, sono necessarie almeno tre ore di riposo del composto, prima di passare alla vera e propria creazione dei paninetti. A quel punto, una volta data la forma desiderata, si dovrà attendere ancora mezz’ora per far lievitare al meglio il prodotto.
I pangoccioli sono una delle merendine più amate da bambini e ragazzi, motivo per il quale al supermercato se ne trovano di ogni marca. Tuttavia, preparare i panini al cioccolato in versione homemade è molto più divertente, e il risultato ottenuto sarà decisamente sano e genuino.

Pangoccioli fatti in casa

 

I pangoccioli fatti in casa sono buonissimi sia a colazione, per iniziare la giornata con il piede giusto, sia per ricaricarsi a merenda. 

Ingredienti per il lievitino

  • 100 g farina, 
  • 100 ml latte
  • 10 g lievito fresco o 4 g di lievito secco
  • 1 cucchiaino di zucchero 

Per l'impasto

  • 500 g farina 
  • 130 g zucchero
  • 150 ml latte 
  • 2 uova 
  • Vaniglia q.b. 
  • 40 g olio di semi
  • 120 g gocce di cioccolato

Procedimento

Per prima cosa prepariamo il lievitino versando in una ciotola la farina e il lievito di birra fresco sbriciolato. Uniamo anche lo zucchero e il latte tiepido e mescoliamo formando una pastella. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per circa mezz’ora. A questo punto, passiamo all’impasto vero e proprio. In una ciotola capiente versiamo la farina, il restante zucchero, la vaniglia, il lievitino raddoppiato di volume, il latte e le uova a temperatura ambiente. Cominciamo a mescolare prima con un cucchiaio e poi a impastare con le mani. Uniamo anche l’olio di semi e incorporiamolo. Formiamo un impasto omogeneo e abbastanza appiccicoso e mettiamolo a lievitare coperto da pellicola e un canovaccio per almeno 3 ore. Riprendiamo l’impasto e aggiungiamoci le gocce di cioccolato. Formiamo un filoncino e dividiamolo in circa 8/9 pezzi uguali da circa 100 g ciascuno. Diamo la forma ai nostri panini e sistemiamoli su una teglia rivestita con carta da forno. Facciamo lievitare ancora per mezz’ora coperti. Spennelliamo la superficie dei panini con il latte e inforniamo a 180°C per 25 minuti circa.

Creator
Blogger di Giallozafferano dal 2013, cresciuta tra pentole e cucchiai, prepara con amore ricette dolci e salate, alla riscoperta dei sapori tradizionali.
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.