Patate viola schiacciate e croccanti, il contorno originale

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Un contorno veloce e saporito, perfetto per essere servito sia a pranzo che a cena. Le patate viola schiacciate e cotte al forno sono davvero deliziose e croccanti, un piatto originale da provare in accompagno ad un secondo di carne, come una fettina o dell’arrosto di maiale. Questo alimento è unico nel suo genere: ha un sapore caratteristico, che ricorda vagamente quello delle nocciole. Il suo aroma, invece, porta il naso altrove, ricordando delicatamente l’odore delle castagne.
Le patate viola sono dei tuberi originari dell’America Meridionale, più precisamente tra il Perù e il Cile. Si tratta di un alimento molto antico e che, ancor prima della scoperta del Nuovo Mondo, veniva abbondantemente consumato dalle popolazioni precolombiane. Il loro colore, così viola ed intenso, è tutto naturale e non è frutto di mutazioni genetiche dettate dall’uomo. Ad oggi, le patate “vitelotte noire” - è questo il nome più corretto scientificamente - sono protagoniste di numerose ricette, sia per la tinta accesa e decisa, sia per le importanti proprietà nutrizionali.

UNA RICETTA SEMPLICISSIMA E ORIGINALE

 

Una ricetta semplice e veloce per preparare un contorno squisito e moderno: le patate viola schiacciate e croccanti. Per cuocerle occorrono solamente venti minuti in forno statico, a 180 gradi.

Ingredienti

  • 8 patate viola
  • 10g di sale grosso
  • 20ml di olio EVO
  • Sale fino q.b. 
  • 1 cucchiaino di paprika forte/dolce (in base ai vostri gusti)

Procedimento

 

Cuoci le patate viola in acqua bollente per circa 40 minuti. Riponile con la buccia su una leccarda coperta di carta forno e schiacciale con il fondo di un bicchiere. Condisci con olio evo, sale fino e paprika a piacere e cuoci in forno statico a 180°C per 20 minuti.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.