Pere sciroppate al vino: così non le hai mai mangiate!

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Un dessert speciale per una cena speciale. Le pere sciroppate al vino rosso sono una ricetta raffinata e particolare, un modo perfetto per stupire gli ospiti a tavola. Si prepara tutto con pochissimi ingredienti, tra i quali le pere, bacche di cannella, zucchero semolato e l’anice stellato, con il suo inconfondibile aroma pungente ed intenso. Per la riduzione di vino rosso invece, a parte quest’ultimo ingrediente, occorre aggiungere solamente zucchero di canna, del cardamomo e ancora anice stellato e cannella. 

L’abbinamento della frutta al vino è un matrimonio storico e perfetto della cucina italiana e, più in generale, dei paesi che affacciano sul Mediterraneo. Un altro dolce molto gettonato, ma più rustico, è quello fatto da pesche e vino. Una sorta di sangria spagnola, ma con meno vino e molta più frutta a pezzi.

 

Per rendere questo dolce più estivo, si può accompagnare con una pallina di gelato alla vaniglia.

Pere sciroppate con riduzione di vino

 

Le pere sciroppate con riduzione di vino rosso sono un dessert scenografico, che si presenta in modo davvero raffinato. Il frutto è intero, privo della sua buccia, e adagiato sulla crema densa di color porpora. Presentando il dolce su un piatto trasparente, il risultato sarà ancora più gradevole.

Ingredienti

  • 1 l acqua 
  • 300 g zucchero semolato 
  • 3 anice stellato 
  • 3 stecche di cannella 

 

 

Per la riduzione di vino

  • 750 ml vino rosso
  • 300 g zucchero di canna 
  • 4/6 cardamomo, anice stellato e stecche di cannella

Procedimento

Dopo aver lavato e sbucciato le pere, immergi in acqua fredda precedentemente zuccherata, aggiungi le spezie, porta a bollore, lasciale sobbollire per 20 minuti. Lascia raffreddare nell’acqua di cottura.

Per la riduzione di vino: 

In un pentolino metti il vino, lo zucchero e le spezie, poni sul gas a fuoco moderato e lascia ridurre fino a consistenza desiderata; serviranno circa 40 minuti. 

Puoi conservare sia le pere (nel liquido di cottura) sia la riduzione (in un contenitore ermetico) in frigo per 4-5 giorni.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.