Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Polpette di carne ai funghi: piccole, morbide e leggerissime

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Morbide, cremose e perfette per il pranzo o la cena della domenica. Le polpette di carne ai funghi sono un secondo semplicissimo e pieno di gusto.

La preparazione non può che essere quella classica: pane raffermo lasciato ammollare nel latte o nell’acqua e un mix di macinato sapientemente mischiato a uova, pangrattato, prezzemolo, parmigiano e sale e pepe.

L’ingrediente extra, in questa ricetta, sono i funghi. Meglio scegliere i prataioli, che si prestano maggiormente a questo tipo di preparazioni. Vanno aggiunti a polpette formate e già rosolate; subito dopo qualche salto in padella e poco prima di sfumare con un buon bicchiere di vino bianco.

Sarà la cremina, poi, la vera star di tutto il piatto, che avvolgerà carne e funghi restituendo un secondo goloso e dal sapore travolgente.

Polpettine di carne ai funghi

 

I funghi vanno privati della parte finale, colma di terra, e puliti con un panno umido strofinando lievemente. Mai metterli sotto l’acqua corrente, perderebbero sostanze nutritive e il loro sapore inconfondibile.

Ingredienti

  • 300 g funghi prataioli (champignon)
  • 250 g carne macinata di manzo
  • 250 g carne macinata di suino 
  • 80 g pane raffermo
  • 100 ml latte
  • 1 uovo
  • 30 g parmigiano Reggiano DOP 
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • 50 g farina
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 spicchio aglio
  • 1 bicchiere vino bianco

Procedimento

Spezzettate il pane duro, mettetelo in una ciotola, aggiungete il latte e lasciate in ammollo per una decina di minuti.

Mettete entrambi i tipi di carne in una ciotola e aggiungete l’uovo.

Unite anche il formaggio grattugiato, poi condite con sale e pepe nero.

Tritate un mazzetto di prezzemolo e unitelo all’impasto.

Strizzate il pane ammollato, aggiungetelo all’impasto di carne e lavorate con le mani, poi trasferite in frigorifero per 15 minuti.

Se dopo il frigo l’impasto dovesse risultare ancora troppo morbido, potete aggiungere 1-2 cucchiai di pangrattato.

Ungetevi le mani con un filo d’olio, formate le polpette e passatele nella farina, poi rimettete in frigo per 10 minuti.

Nel frattempo, pulite i funghi.

Tagliate via la base piena di terra, puliteli con un panno umido e tagliateli a fettine sottili.

Schiacciate uno spicchio d’aglio con il lato della lama di un coltello senza sbucciarlo.

Fate soffriggere lo spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio, poi aggiungete le polpette e fatele rosolare esternamente.

Aggiungete i funghi a fettine in cottura e unite un pizzico di sale.

Fate cuocere per cinque minuti a fiamma moderata.

Sfumate col vino bianco, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Quando il sughetto si addensa, spegnete la fiamma e servite con una manciata di prezzemolo tritato.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter