Polpettone estivo di tonno con patate: il secondo di pesce freddo e veloce

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Candidato ideale nella challenge dei piatti estivi per eccellenza, il polpettone freddo di tonno e patate è un piatto facile e veloce che non ha bisogno del classico passaggio in forno. La preparazione è immediata e adatta anche ai principianti, al netto delle 3 ore di riposo in frigo che gli permettono di assumere la consistenza adatta a presentarlo in tavola e tagliarlo a fette senza il rischio che si sfaldi.
Per realizzarlo basta mischiare le patate bollite e ridotte in purea grossolana con una forchetta, al tonno sott’olio sgocciolato, il parmigiano e qualche erbetta aromatica, oltre al sale e al pepe (meglio se rosa, quest’ultimo, in grado di donare al polpettone un retrogusto fresco e frizzantino).
Ad accompagnare il polpettone di tonno arriva il tradizionale salmoriglio siciliano, il sughetto a base di olio, limone, prezzemolo tritato e pepe nero, emulsionato e sparso sul piatto per arricchirlo con il sapore inconfondibile dei piatti di pesce mediterranei.

Polpettone con tonno e patate

 

Si tratta di un piatto estivo freddo, veloce e pratico, perfetto da servire come secondo di pesce senza pretese. Si prepara prima e si lascia riposare in frigorifero per raggiungere la giusta consistenza.

Ingredienti

  • 600 g di patate
  • 240 g di tonno (3 scatolette)
  • 30 g Parmigiano Reggiano
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo q.b.

 

Per il salmorglio

  • ½ limone
  • Prezzemolo q.b.
  • 30 ml di olio
  • Pepe nero q.b.

Procedimento

Lessate le patate intere per circa 40 minuti in abbondante acqua salata, poi pelatele e schiacciatele con una forchetta o con lo schiacciapatate.

Scolate il tonno dall’olio di conservazione (che non si butta nel lavandino ma assieme all’olio esausto!) e aggiungetelo alle patate.

Lavorate con la forchetta per fare amalgamare il composto, poi condite con il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe nero.

Ungete un foglio di carta forno con un filo d’olio e trasferite il composto sulla sua superficie.

Modellate l’impasto con le mani fino a dare più o meno la forma di un salame, avvolgetelo nella carta forno e mettetelo in frigorifero per almeno due ore.

Nel frattempo, preparate il condimeno: in una ciotola mettete l’olio, il succo di mezzo limone, un mazzetto di prezzemolo tritato e un pizzico di pepe nero.
Tagliate il polpettone a fette e servite con il salmoriglio preparato oppure con ciuffetti di maionese.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.