Polpettone in crosta: Il timballo di carne della nonna in versione elegante

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Classico piatto della nonna, questo polpettone in crosta si presenta come il protagonista della tavola, con una farcia golosa e filante e una crosta fragrante a protezione.
La sua preparazione rispecchia fedelmente quella di una qualsiasi polpetta: la carne macinata - meglio se mista, il pane raffermo ammollato nel latte, il formaggio grattugiato e l’uovo sbattuto, ad unire il tutto e fare da legante. La novità, piuttosto, sta nell’involucro che croccante che lo protegge e ne cela la bontà: una copertura di pasta sfoglia (in questa sede è stata utilizzata quella pronta, per un risultato più immediato) impreziosita da una spennellata di tuorlo per raggiungere una consistenza e un colore, in cottura, degni di una crosta che si rispetti. Il ripieno, poi, è la vera chicca di questo polpettone di carne: il formaggio a pasta filata e la mortadella donano all’intero piatto un sapore deciso in grado di sorprendere ad ogni boccone.

Polpettone di carne in crosta

 

Il tocco di classe è la granella di pistacchi, che arricchisce la farcia già gustosa rendendola sfiziosa e conferendogli un’aria ricercata.

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia + ½ per la finitura
  • 100 g pane raffermo
  • Latte q.b. 
  • 500 g carne bovina macinata
  • 70 g formaggio tipo grana o parmigiano
  • 150 g formaggio tipo caciotta o pasta filata
  • 150 g mortadella
  • 60 g granella di pistacchi
  • Uovo sbattuto q.b.

Procedimento

In una ciotola capiente raccogliete il pane raffermo, versate il latte e attendete che venga tutto assorbito, quindi con la mano sbriciolatelo per bene.

Aggiungete il macinato, il formaggio e le uova (anche un pizzico di sale se lo ritenete necessario, da noi il pane è già sapido, come lo è il formaggio).

Lavorate fino a ottenere un composto omogeneo.

Srotolate la pasta sfoglia, distribuitevi il composto per il lungo, lasciando liberi i bordi.

Farcite con mortadella, granella di pistacchio e formaggio.

Arrotolate ben stretto dal lato lungo, sigillate i bordi e ribaltate delicatamente ponendo la chiusura in basso. Se volete, decorate con delle strisce di sfoglia prese da un'altra confezione.

Spostate in uno stampo da plumcake adatto, spennellate con uovo sbattuto e cuocete a 170°C per 45 minuti.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.