Semifreddo al torrone: ecco il dolce estivo, fresco, leggero e senza uova

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

Un dolce goloso, fatto da pochi ingredienti e perfetto per essere servito durante le feste natalizie. Il semifreddo al torrone bianco è un dessert golosissimo, che si prepara con la sola aggiunta di panna fresca da montare, acqua e biscotti al cioccolato. 

L’ingrediente principale di questa torta-gelato è il torrone, un grande must della tradizione dolciaria italiana, presente su tutte le tavole in occasione del Natale. Si tratta di una ricetta antica, che inizialmente si componeva con un impasto di miele, zucchero, noci, nocciole e arachidi. Il torrone era ampiamente diffuso in tutto il Vecchio Mondo, in Medio Oriente e in Cina, ed era conosciuto semplicemente come “halva”, che significa letteralmente “dolce”.

Il torrone bianco, così come lo conosciamo oggi, è di origine cremonese, preparato inizialmente per un’occasione speciale. Fu cucinato per il banchetto di nozze di Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza, celebrato nel 1441.
La forma del dolce è ispirata al “Torrazzo", ovvero la torre campanaria di Cremona, da cui probabilmente deriva il termine torrone.

Semifreddo al torrone furbo

 

La ricetta qui proposta prevede una decorazione a base di crema spalmabile alle nocciole e granella di pistacchi. Per guarnire al meglio il dolce si può utilizzare una sac à poche da pasticceria. 

Ingredienti

  • 450 g panna fresca da montare (non vegetale)
  • 200 g torrone bianco
  • 70 g acqua

Per decorare

  • Biscotti al cioccolato q.b. 
  • Crema spalmabile alle nocciole q.b. 
  • Granella di pistacchi q.b. 

Procedimento

Prendete 150g di torrone e tagliatelo a pezzetti quanto più piccoli riuscite a farli, raccoglieteli in una ciotola e unite l'acqua.

Passate 2 minuti al microonde a 750w mescolando almeno una volta ogni 30 secondi.

Se non avete il microonde, versate il tutto in un pentolino e sciogliete a fuoco minimo, mescolando di continuo.

Lasciate freddare completamente mescolando di tanto in tanto.

Montate la panna (molto fredda), ma non fatela troppo ferma. Unitela al torrone sciolto, mescolando tutto con estrema delicatezza e senza smontare il composto.

Tritate il resto del torrone e unitelo al composto.

Versate tutto in uno stampo da plumcake da 24 cm rivestito di carta forno.

Distribuitevi sopra dei biscotti al cioccolato e riponete in congelatore per circa 12 ore.

Trascorso il tempo, sformate e posizionate su un piatto.
Decorate con crema spalmabile alle nocciole e granella di pistacchio, portate in tavola e servite.

Conservate la parte avanzata in congelatore (anche per parecchi giorni) chiusa dentro un contenitore ermetico e lasciate acclimatare qualche minuto a temperatura ambiente prima di servire.

Nota

Se non avete una sac à poche usa e getta, potete decorare il dolce utilizzando una busta per alimenti. Raccogliete la crema spalmabile su un angolo della busta, fate un buco con le forbici e decorate il semifreddo.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.