Torta rovesciata alle cipolle: la torta salata furba e veloce

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Una quiche deliziosa e gustosa: la torta rovesciata alle cipolle e pancetta è un piatto dal sapore ricercato e avvolgente; una versione rustica della classica tarte tatin, dolce francese che, in questa sede, vede la sostituzione delle più famose mele con un ripieno agrodolce fatto di cipolle caramellate e pancetta a constrasto.
La preparazione di questo piatto è curiosa: non la solita torta rustica, ma una torta rovesciata, composta al contrario per un risultato ancora più ricco di gusto. Dapprima si adagiano le rondelle di cipolle in teglia, poi lo zucchero, quindi la pancetta e il rotolo di pasta brisèe. Una volta cotta in forno viene poi “rovesciata” e servita calda e croccante: un incanto per occhi e palato.
Questo rustico è un tripudio di sapori soprattutto per gli amanti dei sapori così originali e sopra le righe; un piatto
ideale per essere servito come antipasto, per arricchire un buffet oppure per una merenda salata per un picnic in famiglia.

Torta rovesciata alle cipolle

Realizzata con uno strato di cipolle caramellate con zucchero di canna e vino rosso, la torta rovesciata con cipolle e pancetta è una quiche golosa e saporita. La glassa, combinata a questa inusuale tecnica di preparazione, permette di ottenere una base di brisée dorata e croccante, tutta da gustare.

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia o brisé a vostra preferenza 
  • 4 cipolle di media grandezza ( bianche , rosse o Tropea)
  • 80 g di speck o pancetta a dadini
  • 2 cucchiai di parmigiano 
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 100 ml vino rosso
  • Sale al gusto
  • Salvia e rosmarino q b
  • 40 g di burro (o olio)

Procedimento

Pulisci le cipolle e tagliale a rondelle, poi sistemale in un tegame aggiungendo burro, sale e zucchero, il vino la salvia e il rosmarino e cuoci in forno statico preriscaldato a 200°C per 10 minuti. 
Una volta cotte trasferisci le cipolle in una tortiera da 24-26 cm di diametro, antiaderente o foderata con carta da forno. Elimina il rosmarino, aggiungi la pancetta (in alternativa puoi usare lo speck) e il Parmigiano. Copri con la spasta sfoglia facendo aderire bene i bordi. 
Cuoci in forno preriscaldato in modalità statica  a 180°C per 35-40 minuti 
Sforna, lascia intiepidire, e poi rovescia su un piatto da portata. Infine aggiungi qualche fogliolina di salvia. Si può gustare sia tiepida che fredda, ottima come antipasto o aperitivo.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.