• CREATORS
  • Primi piatti
  • Zuppe, minestre e vellutate

Vellutata di zucca: il piatto autunnale in versione gourmet

/5
CONDIVIDI SU:

Presentazione

 

Una crema deliziosa con protagonista la zucca: la vellutata di zucca, accompagnata dalla croccantezza e dal gusto amaro degli amaretti, tipici dolcetti lombardi della città di Saronno e di Gallina di Sant'Angelo Lodigiano.
L'accoppiata zucca e amaretti è un classico della cucina italiana, che è possibile ritrovare sia nelle ricette dolci che in quelle salate come, ad esempio, i famosi tortelli di zucca mantovani.

La zucca è un ortaggio autunnale che, ad iniziare dal mese di ottobre, ci accompagna poi per tutto l’inverno. Un primo piatto cremoso e saporito, deliziosamente dolce da gustare in autunno quando le zucche sono nel pieno della produzione. Importante per un’ottima riuscita di questa ricetta è acquistare una zucca dolce e saporita, con la polpa soda e poco acquosa.
Fatto di ingredienti semplici e genuini, questo piatto è un sano comfort food, leggero ma gustoso.  Inoltre, è un’idea perfetta quando si ha poco tempo a disposizione e si vuole preparare un piatto digeribile adatto anche all’alimentazione dei bambini, ai quali regalerà una dose extra di vitamine. 

Vellutata di zucca

 

La vellutata di zucca e amaretti è una crema a base di verdure gustosa; un primo piatto vegetariano dal profumo delicato.

Ingredienti

  • 800 g di zucca 
  • 50 g di amaretti 
  • 10 g di sale fino 
  • 30 ml di olio evo 
  • 4 fette di pane raffermo 
  • Brodo vegetale q.b.

Procedimento

 

Pulire e tagliare la zucca a cubetti grossolani, cuocere a vapore finché non sarà morbida. Frullare con amaretti, brodo vegetale e se necessario olio e sale. Per i crostini, tagliare a cubetti il pane, condire con olio e sale e saltare in padella fino a renderli croccanti.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.