Alla (ri)scoperta della carne di vitello

La carne di vitello ha 4 caratteristiche che non tutti conoscono


È una peculiarità dell’Europa

Il vitello è allevato e consumato in Europa, in particolare in Francia, Italia, Belgio. Questo significa standard rigorosi in termini di sicurezza alimentare, tracciabilità e controlli severi sull’alimentazione e il benessere animale.

È la base di golose ricette tradizionali

L’originale cotoletta con l’osso alla milanese, i saltimbocca alla romana, le valdostane in padella o gli involtini pugliesi, cosa hanno in comune? Sono tutte ricette a base di vitello, perfetto per tenerezza e gusto delicato.

È più morbida se…

Se la fai tornare a temperatura ambiente prima di metterla sul fuoco. Vuoi un’altra dritta? Dopo la cottura lasciala coperta pochi minuti prima di consumarla, il calore i succhi si distribuiranno in modo uniforme.

È facile da abbinare

Per braciole o costolette, punta su salsa di pomodoro o ai funghi. Oppure fai saltare una cipolla tagliata nel sugo della carne e aggiungi senape e panna. Per il vitello arrosto, aggiungi al sugo 1 cucchiaio di miele e 1 bicchiere di succo di agrumi. Oppure fai caramellare 3 cucchiai di aceto di mele e 2 di zucchero, poi aggiungi il sugo del vitello e 2 pere (o pesche o mele) e scalda per 5/10 minuti. Sarà un successo!