Canale 5
Ore 10:00
  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 16 min
  • Dosi per: 16 pezzi
  • Costo: Basso

Dorayaki al caffè

Doraemon ne va pazzo nell'omonimo cartone giapponese e anche noi quando abbiamo assaggiato i dorayaki siamo stati rapiti da tanta dolcezza e sofficità. Oggi abbiamo voluto replicare questa golosa esperienza con una variante che piacerà a tutti gli amanti della bevanda mattutina che da carica ed energia: il caffè. I dorayaki al caffè risulteranno super gustosi con una morbida farcitura al mascarpone che rende questi dischetti ancora più speciali. Diventeranno una delle vostre merende preferite, insieme ai classici dorayaki e a quelli mini! Scoprite come realizzarli in pochissimi minuti.

Ingredienti per 16 dorayaki

Caffè 180 g
Farina 00 240 g
Uova medie 2
Lievito in polvere per dolci 3 g
Zucchero a velo 150 g
Burro per ungere la padella q.b.
Granella di nocciole tostata 20 g

per la crema al mascarpone

Mascarpone 250 g
Baccello di vaniglia 0,5
Caffè in polvere 0,25 cucchiaino
Zucchero a velo 30 g

Preparazione

Dorayaki al caffè

Per preparare i dorayaki al caffè preparate la moka per realizzare la dose di caffè necessaria (1) che lascerete intiepidire il tempo di preparare farcitura e impasto. Iniziate con la crema: versate il mascarpone in una ciotola, unite i semini di mezza bacca di vaniglia (2), lo zucchero a velo (3)

Dorayaki al caffè

aggiungete una punta di cucchiaino di caffè in polvere (4) e mescolate il tutto (5-6). Tenete da parte in frigo.

Dorayaki al caffè

Passate all'impasto dei dorayaki: in una ciotola versate la farina setacciata, lo zucchero a velo (7), unite le uova (8), il lievito (9).

Dorayaki al caffè

Versate anche il caffè oramai intiepidito (10). Mescolate tutto con una frusta a mano (11) fino ad ottenere un composto omogeneo (12).

Dorayaki al caffè

Scaldate una piastra o una padella per crepes. Quindi prendete un pezzetto di burro (13) e spargetelo con della carta da cucina su tutta la superficie della padella (14). Ora versate un mestolo di composto per realizzare i dorayaki (15).

Dorayaki al caffè

Attendete meno di un minuto perchè compaiano le bollicine (17), indice che la parte sottostante è già cotta; potete girare il vostro dorayaki (17-18) e proseguire la cottura dall'altro lato per pochi secondi. Con queste dosi otterrete circa 16 dorayaki.

Dorayaki al caffè

Una volta pronti, potete farcirli con la crema preparata in precedenza: aiutandovi con due cucchiaini versate una dose generosa di crema al centro di un disco (19), farcite con la granella di nocciole tostata in padella e richiudete con un altro disco (20) in modo da poter creare il vostro dorayaki sigillando tutto intorno i bordi pressando bene con le dita (21).I dorayaki sono ora pronti per essere gustati!

Conservazione

Conservate i dorayaki coperti con pellicola per massimo 1-2 giorni in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete sostituire la granella di nocciole con mandorle in scaglie se preferite o golose gocce di cioccolato.